Creareinsieme

logo stampa

home \ Archivio Fiere \ Verdi Passioni

Verdi Passioni, la mostra mercato dedicata a orto, giardino e campagna, torna ai padiglioni di Modena Fiere sabato 8 e domenica 9 marzo.


Scarica la riduzione >>> Clicca qui 


La manifestazione, aperta al pubblico, raddoppia la superficie espositiva per assecondare i gusti e le esigenze degli appassionati del vivere verde. In mostra e in vendita ci sono tutti gli ingredienti che hanno decretato il successo della prima edizione – piante, fiori, bulbi e frutti antichi, strumenti e attrezzature per la cura e la manutenzione di orto e giardino -, e nuove proposte per l’arredo e il decoro della casa di campagna e degli spazi verdi come terrazzi e balconi.

In occasione della seconda edizione, Verdi Passioni inaugura un nuovo settore espositivo volto a valorizzare all’interno dell’evento l’agroalimentare di qualità. Un intero padiglione è riservato ai prodotti della terra, ai prodotti tipici, alle lavorazioni tradizionali e alle sperimentazioni recenti: aceto balsamico tradizionale, vini e formaggi del territorio, conserve, marmellate, miele e prodotti dell’apicoltura, tutto rigorosamente made in Italy. Durante i due giorni sono  previsti degustazioni e workshop aperti al pubblico.

Denso di proposte è anche il programma di eventi. Alla manifestazione partecipano per il secondo anno consecutivo i Consorzi Fitosanitari di Modena, Piacenza, Parma e Reggio Emilia, titolari in fiera della Clinica del Verde: un’area riservata alla cura e ai trattamenti delle piante, aperta a tutti coloro che vogliono approfondire il tema e sottoporre casi concreti all’attenzione di tecnici esperti. I Consorzi sono a disposizione dei visitatori per rispondere gratuitamente a domande e curiosità per tutta la durata dell’evento. A disposizione del pubblico ci sono anche i professionisti del Gruppo Giardinieri Confartigianato di Modena e Reggio Emilia: una preziosa occasione per scoprire i segreti del mestiere.

Con le piante anche gli animali che abitano orti, giardini e balconi sono protagonisti della seconda edizione di Verdi Passioni. Gufi e coccinelle sono il focus delle attività e dei laboratori proposti da Noctua, mentre alla conoscenza della vita segreta degli insetti e all’interazione con le piante e con l’uomo sono dedicati gli appuntamenti con i ricercatori e gli entomologi del Gruppo Modenese Scienze Naturali e dell’Orto Botanico di Modena.

Spazio alla manualità e alla creatività con i corsi di giardinaggio e orticoltura, i laboratori di ikebana e l’iniziativa “L’orto nel cassetto” proposta da Creare Insieme. Un vecchio  elemento da giardino, un mobile o un cassetto dimenticato possono essere trasformati in modo originale e diventare contenitori per l’orto in terrazzo. Le dimostrazioni sono gratuite e, con il solo costo del materiale di utilizzo, è possibile eseguire il lavoro in fiera portando un oggetto o un piccolo mobile da trasformare.

La mostra è aperta dalle 9,30 alle 19 (www.verdipassioni.it)